Protesi fissa in ceramica

Protesi fissa in ceramica Le corone, i ponti, fabbricati in metallo ceramica sono la soluzione tradizionale. La ceramica viene applicata su una base di metallo in lega d’oro,in lega di palladio e su cromo-cobalto (lega Biomedicale).
I manufatti protesici in metallo ceramica possono essere consigliati in tutti i casi in cui si necessita una soluzione fissa, nel caso della lega biomedicale sempre attuale e anche economica.

Certamente la tecnologia dei materiali dentali si è evoluta in tutti i settori. Nel caso della ceramica si parla di CERAMICA INTEGRALE, ovvero senza supporto strutturale (vedi faccette) e piccole ricostruzioni estetiche.

Struttura in Zirconio Ma la vera rivoluzione è la CERAMICA su ZIRCONIO (ossido di zirconio).
L’ossido di zirconio risulta essere il materiale più avanzato per la moderna odontoiatria estetica e funzionale. Può essere impiegato nella lavorazione delle corone dentali, ponti, impianti o sovrastrutture implantari. A differenza dei restauri realizzati con metallo convenzionale, l’ossido di zirconio risulta più biocompatibile e più estetico anche con i tessuti gengivali, non si vedranno mai più quei fastidiosi bordini neri sui denti ricoperti in quanto è completamente bianco consentendo il passaggio della luce come i denti naturali.

INCISIVI IN ZIRCONIO

Prima
dopo

Incisivi in ZirconioIncisivi in Zirconio

RIABILITAZIONE COMPLETA SUPERIORE IN ZIRCONIO

Prima
il manufatto
dopo

123